Torino, 09/10/2012

Alle Confederazioni Sindacali Regionali CGIL E UIL
Alle Segreterie Regionali CGIL FP E UIL FPL
Alle Segreterie Provinciali CGIL FP E UIL FPL
A tutti i Consiglieri Regionali
Al Presidente della Circoscrizione 8
Redazione LA STAMPA
Redazione LA REPUBBLICA
Redazione CRONACA QUI
Redazione CITY TORINO
Redazione RAI 3 – Regionale

CGIL e UIL evidenziano che se dovessero concretizzarsi affermazioni di tale portata, come la chiusura di un intero Ospedale, queste provocherebbero pesanti ripercussioni su utenti e dipendenti.
CGIL e UIL denunciano la evidente contraddittorietà ed arbitrarietà delle dichiarazioni  dei Direttori  Generali dell’ARESS e dell’ASL TO1 rispetto ai contenuti del Piano Socio Sanitario ed al mandato conferito dalla Giunta Regionale nella nomina del vertice dell’ASL TO1.
CGIL e UIL chiedono ai vari livelli politici e sindacali di intervenire presso il Governatore Regionale Cota ed il suo Assessore alla Sanità Monferino affinché sia fatta chiarezza sulla vicenda che genera allarmismo e incertezza tra i cittadini e tra i lavoratori.

CGIL FP E UIL FP DELL’ASL TO 1